“Gli occhiali Rosa”

Una volta, una persona che è stata importante nella mia vita mi disse :

“Giulia, devi imparare a vedere le persone per quelle che sono. Finché tu proietterai te stessa su di queste, potresti averne un’idea contraffatta, irreale. Togliti gli occhiali rosa, gli occhiali che filtrano la tua percezione dell’altro e impara a vedere le persone per come sono realmente “.

Per anni mi sono chiesta cosa significasse questa frase. O meglio, come si facesse a togliersi questi occhiali rosa dal naso.

Poi, ho avuto la risposta.

Esistono persone che sono lupi travestiti da agnellini.

Che sono come un serpente nascosto nell’erba pronto a morderti ed avvelenarti.

Satana non esiste nel senso biblico. È presente in questa terra nella testa di alcune persone.

Gli elementi per riconoscerli li abbiamo, ma quei maledetti occhiali rosa ci impediscono di vedere bene.

Quando percepisci che qualcosa non va, che i conti non tornano e che le parole non corrispondono alle azioni, ma soprattutto quando CREDI al tuo intuito che ti sta parlando in quel momento , non stai indossando gli occhiali rosa.

Gli occhiali rosa sono la scusa per non darti ascolto, per alimentare la disconnessione interna che hai.

Sono la materializzazione della dissonanza cognitiva.

Sono l’antidoto all’auto- alleanza.

Ringrazio i serpenti e i lupi travestiti da agnellino per avermi insegnato a suon di “botte” a non dubitare mai più delle mie intuizioni. Della mia guida interna.

E a fanculo gli occhiali rosa, adesso ci vedo dieci decimi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...