“Glielo dico o no alla nuova preda del narciso?”

Hai aperto gli occhi e finalmente hai “visto”.

Hai unito tutti i puntini, i pezzi del puzzle infernale e sei riuscita con enorme sforzo a far cadere la maschera al Narcisista. Lo hai scoperto, gli hai “fatto tana”.

Un’ondata di rabbia ti pervade e vorresti gridare al mondo “Guardate che non è quello che sembra! È una persona crudele, fate attenzione”!

La voglia di sbandierare a tutti che se Satana esiste di sicuro ha le sue sembianze diventa quasi una necessità per la vittima di abuso narcisistico, in quanto questa, dotata di empatia e sensibilità, teme sinceramente per gli altri.

E questa necessità diventa ambivalente soprattutto quando, scoperta la nuova preda del narciso, la si vuole salvare a tutti i costi da un lato, ma anche (detto senza mezzi termini) la si vuole togliere dalle grinfie del Vampiro, al quale si desidera fargliela pagare togliendogli il suo nuovo giocattolo.

Nulla di più sbagliato. Per tre ragioni fondamentali:

1. Non possiamo salvare nessuno

È una grande verità. Non solo non possiamo salvare nessuno ma non possiamo nemmeno aiutarlo se questo non ce ne ha fatto una richiesta esplicita. E questo perché, banalmente, se volessimo aiutare qualcuno che non ha idea di averne bisogno, ci ritroveremmo in una lotta con i mulini a vento più grande di noi dalla quale invece di uscirne con un risultato positivo ne fabbricheremmo uno opposto. Peggioreremmo solo le cose.

2. La nuova vittima non ci crederebbe

Vi ricordate gli occhi a cuoricino 😍 che avevate durante il lovebombing o, più propriamente, durante il periodo d’oro? Vi ricordate come vi arrabbiavate se qualcuno esprimeva un parere negativo sul vostro narciso?

Non lo conosci, è così burbero perché ha sofferto tanto, non puoi giudicare senza sapere”!

Vi ricordate quante volte lo avete giustificato e difeso?

Ecco, come potete pensare che la nuova preda non faccia lo stesso?

Contattandola e mettendola in guardia, passerete soltanto per la “Ex pazza e gelosa che vuole vendicarsi”. Ma chi ve lo fa fare?

3. La priveremmo dell’occasione di crescita che abbiamo avuto noi

E poi il punto più importante, sul quale voglio spendere parole dettate dal cuore.

Forse oggi non lo sapete ancora ma l’occasione che avete davanti per diventare persone migliori, grazie a questa esperienza così massacrante, è una possibilità che un giorno (ve lo garantisco) ringrazierete il cielo di aver avuto.

Perché se farete il percorso giusto ne uscirete più forti, più consapevoli, pieni di amore sano per voi stessi e per gli altri.

State avendo la possibilità di mettere a fuoco la vostra fame d’amore, capire da dove viene e quanto vi abbia condizionato nel “non vedere” abbastanza bene chi avevate di fronte.

Avete la possibilità di cominciare ad amare voi stessi sul serio, di imparare ad ascoltarvi sinceramente, di non avere paura di essere esattamente chi siete senza il bisogno di compiacere il mondo.

Mettere a frutto in modo positivo un’esperienza del genere vi riconsegnerà al mondo con occhi diversi, aperti, che ci vedono meglio.

Un’opportunità unica.

Per quanto oggi, forse, non possiate pensare sia vero, vi prego di crederci, perché da tutta questa sofferenza se ne può uscire e se ne deve uscire a testa alta!

E forse adesso,per uno strano meccanismo del destino, tocca ad un’altra donna avere questa occasione davanti. Il mezzo perché ciò avvenga è il vostro ex narciso.

E allora, il gesto più nobile che si possa fare in questo caso, a mio avviso, è augurarle – DA LONTANO- Buona Fortuna. Ne avrà sicuramente bisogno!

Benedici chi ti abbandona perché ti riconsegna a te stesso”.

Alejandro Jodorowsky

Se vuoi ascoltare l’articolo, clicca sul video 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...